Traslochi Napoli mansarda, come muoverti

Vivere in una mansarda può essere molto comodo, soprattutto per chi ami gli spazi piccoli e voglia avere anche una bella vista sul resto della città.

Tuttavia, i traslochi Napoli per mansarde possono essere diversi rispetto a quelli di un appartamento classico, per diversi motivi. Eccoti come prepararti ad un trasloco da una mansarda, e quali sono i punti ai quali prestare sempre la massima attenzione.

Traslochi Napoli mansarde, iniziare dalla valutazione degli spazi

Fino ad ora hai abitato in una mansarda, ma magari vuoi cambiare il tuo tipo di ambiente. Ebbene, se prenderai questa decisione dovrai anche valutare bene gli spazi. Infatti, i mobili adatti ad una mansarda potrebbero non esserlo ad una casa diversa, con soffitti più alti, non a spiovente e così via.

Quindi, ancor prima di affrontare il tuo trasloco valuta tutti questi elementi, e cerca di capire quali cambi dovrai fare nell’acquisto, ad esempio, di un nuovo armadio o di un letto differente.

Traslochi mansarde, i problemi da affrontare

Oltre ai mobili dovrai anche rivolgerti ad un’impresa di traslochi Napoli che sia attrezzata per un trasloco di una mansarda. Questo perché ci possono essere diversi problemi, a partire dal fatto che le mansarde molto raramente hanno balconi e altri accessi esterni comodi.

La tua impresa di traslochi, quindi, dovrà avere del personale adatto a portare via dalla tua casa tutto praticamente a mano. Inoltre, bisognerà anche capire che in mansarda non arrivano gli ascensori: dovrai far presente anche questo elemento alla tua impresa di traslochi.

Proprio per questi motivi dovrai richiedere all’impresa che starai scegliendo di fare un sopralluogo prima di procedere al trasloco vero e proprio.

Traslochi mansarde, il giorno dello spostamento

Il giorno in cui effettuerai realmente il trasloco dovrai iniziare col farti trovare pronto: tutto dovrà essere stato smontato, oppure riposto negli scatoloni. Esistono imprese di traslochi che ti possono aiutare anche con queste operazioni, chiedendoti un prezzo leggermente più alto.

Dovrai eliminare ogni ostacolo per evitare che non sia possibile portare via gli oggetti e i mobili dalla tua casa, e dopo la rimozione di tutto ciò che la occupava, dovrai pulire a fondo la tua mansarda. Infine, dovrai seguire le fasi successive di rimontaggio e di collocazione dei tuoi beni nella tua nuova casa.

Di nuovo, se si tratterà di una mansarda anche all’arrivo dovrai affrontare le stesse criticità che avrai dovuto affrontare nel momento della “partenza”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi