6 consigli per la preparazione alla chirurgia plastica

Tutti vogliono apparire giovani e belli, e non c'è niente di sbagliato nel sottoporsi a un intervento di chirurgia plastica per migliorare l'aspetto di alcune parti del corpo. Che tu voglia un lifting, un trapianto dei capelli, un lifting delle palpebre, un rimodellamento del naso o qualsiasi altro intervento di chirurgia plastica, il recupero è probabilmente una preoccupazione. La buona notizia è che il modo in cui ti prepari per l'intervento chirurgico può prevenire complicazioni e aiutarti a recuperare più velocemente. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti di un chirurgo plastica a Verona per aiutarti a prepararti ai trattamenti. 

 

Controlla con un medico che tu sia in buona salute

La chirurgia plastica è elettiva nella maggior parte dei casi e devi programmare l'intervento quando sei abbastanza sano. Una buona salute offre al tuo sistema immunitario buone possibilità di riprendersi rapidamente. Sottoponiti a un esame fisico un mese prima dell'intervento di chirurgia plastica programmata per essere sicuro di stare bene.

 

Preparati all'anestesia

Non mangiare o bere nulla dopo la mezzanotte del giorno prima dell'intervento programmato. L'anestesia ti rende rilassato e assonnato. Anche i muscoli della gola e dello stomaco si rilassano e questo può costringere il cibo a tornare indietro ed entrare nei polmoni.

Il medico può anche consigliarti di interrompere l'assunzione di alcuni farmaci alcuni giorni prima dell'intervento se non vanno bene con i farmaci usati per l'anestesia. Altri farmaci come ibuprofene, aspirina e anticoagulanti possono provocare sanguinamento eccessivo e non dovresti usarli pochi giorni prima dell'intervento. In questo modo, sei sicuro di prevenire eventuali complicazioni dell'anestesia.

In caso di complicazioni dell'anestesia durante l'intervento chirurgico, ciò è probabilmente dovuto a negligenza da parte del chirurgo.

 

Pianificare in anticipo

Ci sono cose di cui avrai bisogno durante il recupero. Assicurati di averli in anticipo. Loro includono:

  •  Fare in modo che qualcun altro ti accompagni a casa dopo l'intervento.

  • Assicurati di avere qualcuno che ti aiuti con determinate attività come pulire e cucinare per alcuni giorni dopo l'intervento.

  • Assicurati che tutti gli oggetti di cui hai bisogno durante il recupero siano a portata di mano. Includono farmaci, fazzoletti, libri, cellulare e pasti.

 

Aumenta l'assunzione di proteine, calorie e fibre

Le proteine ​​e le calorie sono tra gli elementi curativi più importanti. Le proteine ​​aiutano a costruire nuovi vasi sanguigni e tessuti, riparare i tessuti danneggiati e promuovere la produzione di proprietà curative naturali del corpo. Mangia cibi proteici di alta qualità come pesce, carne magra, fagioli e pollame. Inoltre, aumenta l'assunzione di fibre; aiuta a promuovere processi digestivi regolari.

 

Rimani idratato

È importante mantenere il corpo idratato bevendo almeno sei bicchieri di acqua al giorno. L'acqua aiuta a purificare e idratare il corpo, quindi assicurati di bere molta acqua, soprattutto il giorno prima dell'intervento.

 

Esercizio

Rimanere fisicamente attivi fino a qualche settimana prima dell'intervento aiuta a ridurre il rischio di complicanze.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi